Antonio Fiore

    Cosa sarebbe il sole senza un argine
    dove adagiare i suoi raggi e un letto dove riposare per la notte?

    Una luce come tante in mezzo al cielo, senza direzione,
    senza un’alba che sorride al giorno
    e un tramonto che faccia al cuore dipingere i sogni.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.