Un’altra vita ancora
19 Novembre 2022
Naufraghi nel cuore
19 Novembre 2022

Bastasse il silenzio

Ti cerco per le vie del mondo più estrose
mi sono perso da solo in tante cose
vorrei svegliarmi da questo sogno profondo
come un equilibrio al centro del mondo.

Vorrei scrollarmi il silenzio che ho addosso
ma non mi arrendo
anche se so che ti ho perso per sempre
in questo letto vuoto io ci resto lo stesso
in questo letto d’amore io ci resto per sempre.

Bastasse il silenzio per dire tutto
ma non è facile
perché sei dappertutto
sarò sincero
sono un uomo distrutto
nel mio cuore
c’è rimasto la rosa il tuo letto vuoto.

Ho paura di svegliarmi da questo sogno profondo
è troppo tardi per vedere il sole illuminare il mondo
sei un sogno così lontano dal cuore
che sembri un grumo di nuvole,
nuvole irraggiungibile all’amore.

Bastasse il silenzio per dire tutto
ma non è facile
perché sei dappertutto
sarò sincero
sono un uomo distrutto
nel mio cuore
c’è rimasto la rosa e il tuo letto vuoto.

Ti cerco per le vie del mondo più estrose
mi sono perso da solo in tante cose
vorrei scrollarmi da questo sogno profondo
come un equilibrio al centro del mondo.

Bastasse il silenzio per dire tutto
ma non è facile
perché sei dappertutto
sarò sincero
sono un uomo distrutto
nel mio cuore
c’è rimasto la rosa e il tuo letto vuoto.

Antonio Fiore – 12.10.2022
Inedita@tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.