Giorni ribelli
13 Agosto 2022
Condizione di cuore
3 Settembre 2022

E siamo qui

E siamo qui dove il sole muore
ampi respiri di te
fremono e arrivano al cuore
la notte fa rumore
e noi due siamo ancora qui
leggeri come un’ombra nel silenzio
sulla pelle i respiri innocenti
si attorcigliano e vibrano canti
e siamo qui
nei respiri del vento e il mare
e siamo qui
tra il silenzio e il mare.

Come salici piangenti ancorati al vento
nella notte che precede il silenzio
i pensieri respirano sogni diversi dal vento
e siamo qui
in questo spazio d’amore infinito
e siamo qui
sul ciglio del silenzio
a strappare il foglio di un addio.

E siamo qui tra il silenzio e il mare
e siamo qui tra il silenzio e il mare
con la voglia di amare
e siamo qui con il cuore in mano
felici e appagati di tenerci per mano.

E non c’è tempo per pensare
e non c’è storia da inventare
ci siamo dentro ormai
a questo cuore che non si ferma mai.

Quanti sussurri nei pensieri senza confini
quanti respiri sulla pelle senza fine
hai negli occhi il riverbero di un sorriso
con il sole che si impone sul tuo viso.

E siamo qui, dove il sole muore
ampi respiri di te
fremono e arrivano al cuore
e siamo qui
nei respiri del vento e il mare
e siamo qui
tra il silenzio e il mare.

E non c’è tempo per pensare
e non c’è storia da inventare
ci siamo dentro ormai
a questo cuore che non si ferma mai.

Antonio Fiore – 19.08.2022
Inedita@tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.