Un raggio di sole
22 Novembre 2019
Il libro dell’amore
16 Dicembre 2019

Germogli d’amore

Dal liquefare del silenzio nasce il verbo
che incarna in me la voce dei tuoi ricordi;
e mentre i pensieri incorniciano i sogni
spifferi di luce diamantati
mi avvicinano ai colori del tuo amore.

Un delirio di desideri
si muovono nella mente come raggi del sole,
luccica il viso sul cuscino,
mentre la bocca lentamente sfiora
le tue carnose labbra in calore.

Non dimentico l’armonioso seno
che si presta alla sensualità di occhi miranti
nella penombra che infiamma,
ma sono solo germogli di ricordi
in un letto che respira ancora i profumi di te.

Corre, corre il mio tempo bramoso e ostile;
attimi fuggitivi scivolano lungo il sentiero
che dissemina nei ricordi gemme d’amore,
mentre il cuore vibra su di te emozioni folli
di un illusionista di sogni.

Tace la notte nei pensieri svegli
per ricamare ogni piccolo sussurro
come un fremito luccichio tra le stelle;
tutto sembra al cuor mio veritiero ed eterno,
ma la luce del sole riapre la finestra del giorno.

Nulla può il cuore per fermare l’avido tempo,
tutto svanisce nel silenzio che al mattino svela…;
l’alba è già lì, nel suo orizzonte, che dipinge il giorno,
mentre l’emozioni
si dissolvono sul lenzuolo di un sogno ingiallito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.