Almeno tu, mare
25 Settembre 2021
Un po’ d’amore
7 Ottobre 2021

Occhi pieni d’amore

Di noi è il sole del domani
camminare l’estate
nei sentieri dei sogni speciali
ritagli di giornali
e diari scritti a quattro mani
sui muri del tempo
scriveremo il nostro domani

Di noi è il mare d’estate
ho rimosso dal fango gli stivali
quante stelle colorate
danzano sui colori del mare
nel cuore ritagli di giornali
e sogni scritti a quattro mani

Ho amato il silenzio dei canneti
sogni grigi e colori bianchi dei pianeti
i pensieri hanno strani effetti
un raggio di sole sfumato bianco e nero
ma i tuoi occhi neri sono pieni d’amore
sono pieni d’amore, pieni d’amore

Nuvole sottili e chilometri di fili
sorreggono l’arcobaleno dell’amore
un raggio di sole tieni i fili del cuore
sono gli artigli dell’amore
a sorreggere l’arcobaleno dell’amore
stringimi forte, fammi sentire il tuo cuore

Nel cuore mille riflessi d’argento
di notte fare a pugni con il vento
sogni impossibili e capelli d’argento
e poi giocare coi pensieri fino a sera
e poi scrivere di noi sui muri della sera
e poi amarti con il sole di prima sera

Siamo acqua di mare versata
siamo acqua di mare salata
siamo l’estate di noi ritrovata
siamo rose fiorite e cuori innamorati
tempo fiorito e cuori innamorati

Sei l’estate che riscalda il cuore
sei il fiume che disseta l’amore
sei il sale che da essenza al mare
sei la vita che continua a sognare

Tagliare con le mani i sassi della vita
vendere tutto e seguire i tuoi passi
i tuoi sorrisi sono le stelle più preziose
coralli di tempo per indossare le cose
non servono parole ma carezze al cuore
sta nascendo in noi un nuovo sole
di questa estate siamo stelle d’amore

Di noi è il sole del domani
camminare l’estate
nei sentieri dei sogni speciali
ritagli di giornali
e diari scritti a quattro mani
sui muri del tempo
scriveremo il nostro domani

Antonio Fiore – 28.09.2021
Inedita@tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.