Big bang
22 Aprile 2020
Resto qui per te se vuoi
16 Agosto 2020

Questo non è amore

Pochi spiccioli e un sacco di patate
a quel tiranno di mio padre
per chiedermi la mano
lo sai, il mio cuore da te sarà lontano

questo non è amore
è un filo che lacera il mio cuore
una lurida bugia di in quantificabile follia
da questa mostruosa vita io voglio andare via

tutto ho messo nella valigia della vita
tanto dolore e poca nostalgia
ho paura dello specchio, cosa sono adesso io
guardami, c’è poco del mio viso
un vecchio riflesso di un giovane sorriso

atrocità scarnita dall’amore
non è acqua di rose
è l’essenza del dolore

pochi spiccioli d’infamia denaro sporco e speso male
questo amore è un triste specchio di riflesso
ha poco cuore e tanto sesso
non è acqua di rose è l’essenza del dolore
una lavanda di sole steso
che brucia i colori del mio viso
è ciò che il tuo amore per me ha speso

questo amore è fatto di niente
e di noi resterà meno di niente
silenzi e ombre di te nella mia mente
grida forte il cuore
nebbia e pianti di dolore
non produrranno mai amore

non cederò alle tue sevizie
il mio cuore di te
ricorderà solo torture e inimicizie
sarò forte come il sole di inverno
prenderò a pugni persino il vento
terrò per me le lacrime
e tanto sentimento per mia madre

pochi spiccioli d’infamia denaro sporco e speso male
questo amore è uno specchio di riflesso
ha poco cuore e tanto sesso
non è acqua di rose è l’essenza del dolore
una lavanda di sole steso
che brucia i colori del mio viso
è ciò che il tuo amore per me ha speso

giro e mi rigiro non riesco più a dormire
da questo sogno voglio fuggire
neppure la quiete del silenzio fa più riposare
nel mio cuore non c’è più nulla a cui pensare

il velo della vergogna nasconde la tristezza
tempo di splendida carezza
un sorriso di eterna giovinezza
bruciato dal dio sole
non è acqua di rose e l’essenza del dolore
a sfregiare un giovane sorriso d’amare
perché il tuo cuore non saprà mai sognare.

Antonio Fiore – 13.08.2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.