Le ferite della vita
8 Luglio 2020
La porta del cuore
22 Luglio 2020

Tempo

Tempo, è di te quell’attimo di eterno
che dà alla vita: luce, speranza e sentimento.
Tempo, è di me quel pensiero invadente,
fatto di mille se…, dei come, quando e perché.

Tempo, è di noi quell’estenuante rincorrersi
di sogni misteriosi ed eterni che vagano nell’immenso;
pensieri che confondono la mente e si disperdono
tra le nuvole di un cielo infinito come i sogni persi.

Tempo, cosa sarebbe la vita senza di te,
null’altro che un orologio fermo nell’oscurità
di un mondo esiliato, senza confini,
che trova spazio tra le mura dell’immaginazione.

Tempo, tutto di me è parte indissolubile di te,
perché tutto vive e muore come le stagioni
e il nascere del sole che sorge e tramonta
in un attimo di eterno che si consuma e resta..!

Perché siamo polvere di un sogno che vive di illusione,
in quest’angolo di mondo che tutto sembra eterno,
ma tutto è materia che usura e polverizza nel vento,
solo la speranza resta se la si ancora al cielo per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.