Io non ci sto
9 Agosto 2021
Panama – Storia di un’estate
9 Agosto 2021

Adesso vivimi

Come un sogno senza fine volare
oltre il limite del mare, e poi
con le ali dell’amore navigarti il cuore
se fossi fuoco ti brucerei l’anima
se fossi acqua ti bagnerei le labbra
sul viso i ricordi di una vecchia lacrima

le tue mani nelle mie, adesso stringimi
fammi sentire che sei mia
le tue mani nelle mie, adesso vivimi (vivimi)
fammi sentire che sei mia

il sole, il riflesso d’un bacio sulle labbra
tra le mani i capezzoli d’un sogno
di notte ritrovarci soli dentro l’anima
sul viso i ricordi di una vecchia lacrima
perderci in un viaggio senza frontiera
senza di te l’amore sarebbe solo cenere

sei il fuoco che mi brucia l’anima
sei il calore d’un bacio sulle labbra
le tue mani nelle mie, adesso stringimi
fammi sentire che sei mia, vivimi
come un sogno fuori e dentro al cuore
adesso vivimi (vivimi)

dimenticare il tempo, dimenticare lei
voltare pagina e parlar di noi
senza più pensare a lei
mille baci in un solo abbraccio, vivimi
mille sogni per liberarti l’anima
sul viso i ricordi di una vecchia lacrima

con te volare oltre il limite del mare
con le ali dell’amore fino a domani
navigarti dentro fino al cuore
se fossi fuoco ti brucerei l’anima
se fossi acqua ti bagnerei le labbra
sul viso i ricordi di una vecchia lacrima

siamo al centro di una storia vera
siamo l’amore senza più frontiere
dirci t’amo senza più barriere
intere pagine d’amore
da scrivere con la voce del cuore
adesso vivimi (vivimi)

dimenticare il tempo, dimenticare lei
voltare pagina e parlar di noi
senza più pensare a lei
mille baci in un solo abbraccio, vivimi
mille sogni per liberarti l’anima
sul viso i ricordi di una vecchia lacrima

stringimi, fammi sentire che sei mia
vivimi, fammi sentire che sei solo mia

Antonio Fiore – 28.01.2021
Inedita@tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.