Adesso vivimi
9 Agosto 2021
Il mio nome è nessuno
10 Agosto 2021

Panama – Storia di un’estate

Vivere di te l’estate, l’odore del mare
l’emozione d’un grande viaggio
nel cuore le pagine d’un vecchio diario
un biglietto d’aereo e un fragile dirsi addio
volare, direzione Panama
non dimentico il valore di una lacrima

un foglio bianco dove c’è scritto t’amo
nel cuore le pagine d’un vecchio diario
non dimentico il valore di una lacrima

nell’anima l’inquietudine di un addio
farla finita o dirsi solamente addio
far finta che la colpa è solo mia
dimenticare tutto e andare via
ma non potrò mai dimenticare
il valore di una lacrima
anche se il tuo cuore è a Panama

di giorno il cielo cadere su di me
le nuvole, il sole e accorgermi di te
di quanto eri importante per me
ora capisco perché…

vorrei fermare il tempo e dirti che
sei stata tutta per me
navigare la tua anima e dirti che
sei tutta per me
tornare vivere l’estate di te anche se
il tempo corre, corre e va da sé
senza sapere dove e perché

vivere di te l’estate, l’odore del mare
sei una storia difficile da dimenticare
cercare tra le pagine d’un vecchio diario
l’emozioni di un grande viaggio
i ricordi di quando eravamo innamorati
a piedi nudi nell’acqua sognavi

sei il respiro d’un sogno rubato al vento
il silenzio, camminare il tempo
come fulmini smarriti in un momento
mi stringevi forte al petto
mi dicevi senza di te non esiste il tempo
quante cose di noi perse in un momento

vivere di te l’estate, l’odore del mare
sarà difficile dimenticare
i tuoi capelli sciolti al vento
sembra che il tempo si è fermato
nel cuore un vecchio diario
volare, direzione Panama
non dimentico il valore di una lacrima

un foglio bianco dove c’è scritto t’amo
un biglietto d’aereo e un fragile addio
non dimentico il valore di una lacrima
anche se il tuo cuore è rimasto a Panama…

Antonio Fiore – 30.07.2021
Inedita@tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.