Dove finisce il cielo…
10 Febbraio 2020
Per sempre
11 Aprile 2020

Conavid-19

“Adda passà a nuttata”

Io resto a casa
a vivere di te e per te.
In questo tempo avverso,
di difficile respiro,
l’emozioni soffrono ingerenze,
carezze, baci passionali,
mi taccio e per amore tuo
il cuore
ha fatto del mio sentire
il limite invalicabile
che non và oltre
il tuo confine,
affinché
i miei ansimanti pensieri
non oltrepassano e minano
la serenità e la sobrietà
dei tuoi sogni
che ritroverò ad aspettare
col sorgere del nuovo sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *