Sarà ch’è amore tra noi
3 Giugno 2021
Dimmi che sei quella che non sei
8 Giugno 2021

Desideri eccentrici d’amore

Non dimenticherò di te e il mare
giorni di sole e pigri mareggiate
e di notte ritornare
nei pensieri che fanno male

Montagne ripide da scalare
sarà il mio domani
camminerò i sogni fino a farmi male
non esistono ragioni
per capire queste mie prigioni
senza te il sole ha perso i suoi colori
vecchie rughe d’amore
risvegliano in me il tuo dolore

Desideri eccentrici d’amore
mi restano dentro
fino a farmi male il cuore
sere d’estate da dimenticare
sono stanco di guardare
il mondo sotto ai piedi sprofondare
mentre la tua vita si allontana

Guardo il cielo dipingersi di rosso
mi perdo nel silenzio che ho addosso
con il cuore vado affondo
mentre il sole mi trascina nel profondo
i pensieri vanno giù fino a scomparire
senza di te si può solo morire

Desideri eccentrici d’amore
mi restano dentro
fino a farmi male il cuore
sere d’estate da dimenticare
sono stanco di guardare
il mondo sotto ai piedi sprofondare
mentre la tua vita si allontana

Non dimenticherò di te e il mare
giorni di sole e pigri mareggiate
e di notte ritornare
nei pensieri che fanno male

Non esistono ragioni
per capire queste mie prigioni
senza di te il sole
è una luce accesa senza calore
senza di te l’amore
è un cuore di carta senza colore

Antonio Fiore – 04.06.2021
Inedita@tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.